#Milazzo. Ospedale Fogliani, si uccide lanciandosi nel vuoto

Fogliani MIlazzoLa tragedia è avvenuta poco dopo le 12, quando un paziente dell’Ospedale Fogliani si è ucciso lanciandosi nel vuoto. L’uomo, un 81enne che è morto sul colpo, era stato ricoverato ieri sera.

Il corpo è atterrato davanti alla porta d’ingresso del nosocomio mamertino. Non si conoscono le cause del gesto.

Il corpo della vittima coperto da un lenzuolo
Il corpo della vittima nella foto coperto da un lenzuolo

 

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *