Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Milazzo, atto vandalico sull’icona della Madonna del Tindari a Ponente

MESSINA. Stamattina i fedeli della zona di Santa Marina ha trovato distrutto il vetro dell’icona della Madonna del Tindari, situata lungo la litoranea di Ponente a Milazzo. Un gesto che sta creando rabbia e indignazione tra i residenti. A denunciare l’accaduto sui social il parroco Giovanni Saccà. Per risalire agli autori del gesto potrebbero risultare utili le riprese dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.