Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Meteo. Maltempo in arrivo dal 10 giugno

13323536_1217571888267795_5488965663150165019_oEccoci ritrovati con alcuni importanti aggiornamenti meteo in ambito al periodo preso in esame nei giorni scorsi, nella fase iniziale di una stagione estiva che appare ancora zoppicante. Se da un lato la prima decade di giugno si sta manifestando tutto sommato buona, tranne piccole eccezioni come nella giornata del 1° e del 5° giorno del mese, adesso possiamo già dirvi che almeno fino alla giornata del 8 il sole sulle coste dovrebbe essere in parte garantito. Ma la novità è che dal 9 e 10 giugno, ultimo giorno della prima decade, inizierà un importante guasto nelle acquee ancor fresche del Mediterraneo che stenta a riscaldarsi al momento per le continue fasi instabili che stanno avvolgendo molte zone europee. 910giugno2016Senza un robusto anticiclone infatti sarà difficile che il bacino si riscaldi a dovere e in modo rapido. Da qui e fin oltre metà mese ci attendiamo tutto tranne un vero anticiclone, con continue fasi altalenanti che produrranno fasi instabili nelle zone italiane.

Ci sarà maltempo in Italia, piogge e temporali anche

in Sicilia e calo termico su valori simil autunnali durante le fasi piovose, che questa volta non sfuggiranno nemmeno alle nostre zone messinesi e isolane, a differenza di quanto accadrà invece fino alla giornata dell’8 giugno, quando l’instabilità si limiterà alle zone italiane peninsulari.

Occhio allora proprio alle giornate del 9 ma soprattutto del 10 giugno, quando anche la Sicilia, specie centro-orientale e anche i rilievi del messinese con qualche sconfinamento costiero, potranno avere a che fare con forti temporali anche con grandine. Il tutto ricollegato a un affondo simil-autunnale che dal Nord Europa tenderà a progredire verso Sud e con il suo braccio più fresco verrà a contatto con le acquee dei nostri mari, producendo anche una bassa pressione al suolo, cosa che diventa meno frequente in codesto periodo dell’anno.

Alcuni parametri analizzati ci suggeriscono come sia alto il rischio di piogge e temporali anche localmente forti per tutti i rilievi delle zone centro/orientali siciliane e per il messinese specie ionico, con rischio anche per qualche locale gradinata e colpo di vento associato. Per maggiori dettagli a questo stop estivo vi rimandiamo ai prossimi aggiornamenti.

Autore: Giovanni Micalizzi.
Fonte: Stretto Meteo.