Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Meteo in Sicilia. Clima ancora freddo su Nebrodi, Madonie e area orientale

Meteo mappaE’ ancora inverno pieno in Sicilia, questo è un dato di fatto. Lo confermano sia l’andamento termico con le temperature che di giorno non superano mediamente i 13°C, la neve che interessa i rilievi dagli 800-900 metri con locali sconfinamenti in basso su Nebrodi ed Etna, nonché il fatto che piove tutti in giorni in molte aree della regione.

L’avvento di marzo non ha portato alcuna svolta, anzi sta solo confermando un trend già visto, che fa di questo inverno una grande stagione per la Sicilia, che ne usufruirà soprattutto in termini di riserve idriche disponibili per la popolazione e l’agricoltura.

Lo spettro della siccità dovrebbe essere scacciato, sempre che gli sperperi e le inefficienze degli acquedotti del nostro sistema di trasmissione delle acque non ci mettano lo zampino, perché ciò rappresenterebbe per i siciliani una clamorosa beffa.

Detto questo, la nostra regione si trova coinvolta da una nuvolosità proveniente da est, alquanto insistente e localmente diffusa per via di una circolazione fredda dai Balcani.

Anche l’inizio della settimana non vedrà alcuna svolta sostanziale, con il clima che si manterrà ancora freddo e uggioso su alcune aree, in particolar modo a ridosso dei paesi etnei, basso versante ionico messinese, catanese, ragusano, siracusano e zone montuose dei Nebrodi e Madonie.

Qui ancora potremo avere piogge occasionali e deboli nevicate al di sopra dei 1000 metri di quota. Altrove clima variabile con vaste schiarite e locali coperture della volta celeste, tipico proprio del mese di marzo. Martedì e mercoledì le aree soleggiate dovrebbero essere più diffuse, specie sulla Sicilia settentrionale e occidentale. Ventilazione debole-moderata di grecale e levante. Mar Ionio mosso con risacca lungo i litorali.