Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

MessinaServizi, da Nord a Sud interventi a tappeto per disinfezione e scerbatura

MESSINA. Attività straordinaria per recuperare il tempo perduto. Proseguono così in tutta la città gli interventi di scerbatura e disinfezione di MessinaServizi Bene Comune in alcuni villaggi, ville comunali e negli spazi urbani più sensibili in questa Fase 2 dell’emergenza COVID-19. Gli straordinari sono dovuti alla necessità di recuperare il lavoro rimasto in parte in sospeso fra marzo e aprile essendosi in quel momento dimezzato il personale a causa del lockdown. Negli scorsi giorni molteplici gli interventi nell’area Sud, con attività nei villaggi di Pezzolo, Mili San Marco e Mili San Pietro fino allo svincolo di Gazzi. Si proseguirà ora nei villaggi Unrra, Cep e San Filippo. Nell’ area Centro continua invece la manutenzione straordinaria e di disinfezione delle villette a piazza Crisafulli, villetta Quasimodo, piazza Fulci, piazza Santa Caterina, piazza Cavallotti, via Tommaso Cannizzaro. Nell’area Nord, interventi nella zona Annunziata da via Ciaramita a via Roma. Messinaservizi Bene Comune sta inoltre ultimando le prove pratiche per la selezione dei primi 50 operatori ecologici che presto saranno utilizzati per avviare la raccolta differenziata porta a porta nella zona 3 dell’area Nord compresa tutta l’Annunziata, e nella zona 3 dell’area Sud fino a Gazzi.

MessinaServizi, da Nord a Sud interventi a tappeto per disinfezione e scerbatura
MessinaServizi, da Nord a Sud interventi a tappeto per disinfezione e scerbatura
MessinaServizi, da Nord a Sud interventi a tappeto per disinfezione e scerbatura
MessinaServizi, da Nord a Sud interventi a tappeto per disinfezione e scerbatura
MessinaServizi, da Nord a Sud interventi a tappeto per disinfezione e scerbatura
MessinaServizi, da Nord a Sud interventi a tappeto per disinfezione e scerbatura
MessinaServizi, da Nord a Sud interventi a tappeto per disinfezione e scerbatura