Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Università: al via i tirocini all’INPS per gli studenti

Convenzione tirocini Università Messina 11-2-2015Siglata oggi dal rettore dell’Università di Messina Pietro Navarra e dal direttore dell’INPS regionale Maria Sciarrino una convenzione che permetterà agli studenti di svolgere tirocini curriculari presso le strutture dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale.

“Il programma di tirocinio concordato tra le due istituzioni -spiegano dall’Ateneo- ha come obiettivo  l’acquisizione pratica della conoscenza di realtà economiche e produttive, per integrare il percorso accademico dello studente e agevolare la scelta professionale del laureato”.

Il rettore Navarra confida “che questa importante iniziativa possa essere estesa al più presto a tutto il territorio nazionale. Ringraziamo l’INPS per avere accettato questa  collaborazione, preziosa anche sul piano del confronto istituzionale”.

“L’Ateneo -ha dichiarato la professoressa Carmela La Macchia, delegato ai rapporti con le organizzazioni sindacali– non è insensibile al problema occupazionale e dunque non solo scommette sul sapere, ma anche sull’ulteriore bagaglio conoscitivo dell’esperienza applicativa“.

“Bisogna realizzare degli scambi concreti tra le istituzioni -ha sottolineato la Sciarrino- e il miglior modo è attuarli attraverso i giovani, formando, come in questo caso, una leva di professionisti esperti in materia di previdenza e assistenza”.

“Il nostro obiettivo -ha concluso il direttore generale di UniMe Francesco De Domenico- è non solo formare i giovani, ma anche accompagnarli  nel mondo del lavoro. Ed è proprio per questo motivo che l’Amministrazione sta puntando molto su questo genere di iniziative”.

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.