Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Uccide un immigrato con calci e pugni, arrestato 33enne VIDEO

Carabinieri notteArrestato dai carabinieri uno dei responsabili dell’omicidio di un immigrato 35enne di origini marocchine, ucciso durante un violento pestaggio avvenuto l’estate scorsa nei pressi della stazione FS per la contesa di una donna.

In manette un 33enne messinese. L’uomo “è stato individuato dalle indagini dei militari dell’Arma tra i componenti il branco che la serata del 29 luglio 2015, nei pressi della stazione ferroviaria, ha aggredito con calci e pugni il giovane nordafricano, abbandonato agonizzante sul selciato e deceduto dopo 10 giorni in ospedale per le gravi ferite riportate”.

Le indagini, coordinate dalla Procura di Messina, proseguono per identificare i complici.