Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Scontri tra i tifosi di Catania e Cavese alla Caronte: ferita una ragazza campana

Brutto episodio questa mattina agli imbarcaderi della Caronte a Messina. I tifosi di Catania e Cavese si sono scontrati allo sbarco dei campani in riva allo Stretto. Questi ultimi erano diretti a Gela per disputare la propria partita di Serie D, mentre i supporters etnei erano diretti a Vibo per la partita del Girone C di Lega Pro contro la Vibonese. Le due tifoserie sono venute a contatto e a farne le spese è stata una ragazzina di 14 anni, tifosa della

Cavese, colpita da una scheggia alla gamba dopo il lancio di una bomba carta nei pressi del pulmino che stava trasportando i campani a Gela. La ragazza, trasportata al Pronto Soccorso del Policlinico di Messina in compagnia del padre, sta comunque bene. I tifosi della Cavese sono ripartiti regolarmente per Gela, mentre gli etnei sono stati riaccompagnati a Catania.

Foto Antonio Maimone

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.