Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Scomparsa Cosimo Scopelliti, indagini a 360°

Cosimo Scopelliti
Cosimo Scopelliti

Proseguono a ritmo serrato le indagini sulla scomparsa di Cosimo Scopelliti, il 32enne di Larderia del quale non si hanno notizie da venerdì scorso. Giorni di angoscia per la famiglia e la moglie, sposata il 14 maggio scorso. I carabinieri della Compagnia Messina Sud, agli ordini del maggiore Paolo Leoncini, hanno stanno battendo palmo a palmo l’area nella quale la cellula del telefono cellulare dell’uomo è stata intercettata per l’ultima volta ed è stato utilizzato anche l’elicottero. Disperati, i familiari continuano a lanciare appelli su facebook, nella speranza che qualcuno possa avere visto qualcosa o sia

in grado di fornire informazioni. Cosimo Scopelliti lavora come giardiniere in una ditta privata e sia la moglie che i parenti sostengono che all’origine della scomparsa non ci sono attriti familiari. L’ultima volta è stato visto intorno alle 12.30 a Tremestieri. Il ricordo di quanto è successo con Provvidenza Grassi (apparentemente svanita nel nulla e il cui corpo fu ritrovato molti mesi dopo nei pressi di una centralina dell’ENEL sotto la tangenziale Messina-Catania) è ancora vivo nella memoria della città e i carabinieri non stanno lasciando nulla di intentato.

Aggiornamento 09.02

Un post è stato pubblicato sul gruppo facebook Club Amici Larderia Larderia per invitare chiunque sia disponibile a essere presente alle 9.30 in piazza a Larderia Superiore per lanciare un’appello a chiunque sappia qualcosa, così da contribuire alle indagini.

Elisabetta Raffa

Giornalista professionista dal secolo scorso, si divide equamente tra articoli di economia e politica, la cucina vegana, i propri cani, i libri, la musica, il teatro e le serate con gli amici, non necessariamente in quest’ordine. Allergica ai punti e virgola e all’abuso dei due punti, crede fermamente nel congiuntivo e ripete continuamente che gli unici due ausiliari concessi sono essere e avere. La sua frase preferita è: “Se rinasco voglio essere la moglie dell’ispettore Barnaby”.