Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Rinnovato il direttivo del Centro Studi di Informatica Giuridica

Direttivo del CSIG (Centro Studi di Informatica Giuridica)E’ stato presentato al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Messina il nuovo direttivo del Centro Studi di Informatica Giuridica, che è apartitico, ha carattere volontario e non ha scopo di lucro.

Da Statuto, lo scopo dell’associazione è sviluppare la ricerca, lo studio, l’analisi, la prassi, e la diffusione della scienza informatica applicata in campo giuridico, economico, commerciale e amministrativo con particolare riguardo alla Pubblica Amministrazione nonché l’applicazione del mezzo informatico nelle libere professioni.

Il Centro Studi di Informatica Giuridica promuove anche la formazione e l’aggiornamento professionale degli operatori giuridici relativamente alle tecnologie informatiche, telematiche e multimediali e non da ultimo il P.C.T..

Il nuovo direttivo è costituito da Antonio Tesoro (presidente), Salvatore Irrera (vicepresidente), Bianca Santoro (vicepresidente vicario), Elisa Donnici (segretario), Michele Cordopatri (tesoriere), Alessio Robberto (responsabile Formazione), Gabriele Lo Prete, Giuseppe Minissale, Alessandro PomaSilvana Paratore (public relations e comunicazione), Filippo Di Blasi ( delegato P.P.T.), Ferdinando Croce (delegato P.A.), Rossella Natoli (delegato Rapporti con le Istituzioni), Angela Bruno Rao (responsabile informatico), Tonino Imbesi (referente Barcellona P.G.).

Il Comitato scientifico è composto da Carlo Carrozza (coordinatore), Giovanni Arena, Maria Astone, PierPaolo Gemelli.