Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Rifiuti, Ialacqua non convince i lavoratori: niente raccolta

Messinambiente, Ialacqua, lavoratoriLa protesta dei lavoratori di MessinAmbiente va avanti a oltranza. La raccolta dei rifiuti è ferma da due giorni, ma l’incontro di questa sera all’Autoparco tra i dipendenti della partecipata del Comune di Messina e l‘assessore all’Ambiente Daniele Ialacqua in merito al pagamento dello stipendio di dicembre si è risolto in un nulla di fatto.

Il componente l’esecutivo Accorinti non è stato in grado di dare certezze. “Si è limitato a ribadire quello che già si sapeva -spiega il segretario generale della FP Cgil di Messina Clara Crocè. Domani mattina incontrerà il ragioniere generale Nino Cama e vedrà se la procedura sta andando avanti. Tutto qui. Ma la maggior parte di questi lavoratori è monoreddito e il ritardo accumulato nel pagamento degli stipendi è inaccettabile.

Di questa situazione sono responsabili il segretario generale Antonio le Donne e alcuni dirigenti di Palazzo Zanca -aggiunge la Crocè- e pretendiamo che si accertino immediatamente cosa ha provocato questo ritardo. I lavoratori sono disperati e la loro esasperazione è ormai fuori controllo”. Garantiti solo i servizi esenziali in scuole e ospedali.