#Messina. Promette lavoro: arrestato geometra del CAS

Autostrada Catania-SiracusaInduzione indebita. Con questa accusa Agostino Bernava, 65 anni, fratello di Maurizio, ex segretario generale della Cisl siciliana e ora componente la segreteria nazionale accanto ad Annamaria Furlan, è stato arrestato ieri.

Secondo l’accusa Bernava, geometra del Consorzio Autostrade Siciliane, avrebbe promesso l’affidamento di lavori a una delle ditte esterne che lavorano per il CAS.

Il provvedimento è stato notificato dalla DIA di Messina. Agostino Bernava è agli arresti domiciliari.

Elio Granlombardo

Ama visceralmente la Sicilia e non si rassegna alla politica calata dall’alto. La “sua” politica è quella con la “P” maiuscola e non permette a nessuno di dimenticarlo. Per Sicilians segue l'agorà messinese, ma di tanto in tanto si spinge fino a Palermo per seguire le vicende regionali di un settore sempre più incomprensibile e ripiegato su se stesso. Non sopporta di essere fotografato e, neanche a dirlo, il suo libro preferito è “Conversazione in Sicilia” di Elio Vittorini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.