Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Passa in Senato l’emendamento che potrebbe salvare la Camera di Commercio

CAmera Commercio MessinaVia libera in I Commissione del Senato all’emendamento che potrebbe impedire la chiusura della Camera di Commercio di Messina.

E’ ancora presto per cantare vittoria, ma l’approvazione della modifica proposta dal relatore Giorgio Pagliari, che tutela gli enti camerali delle città metropolitane, è un primo passo in questa direzione.

“La notizia ci fa ben sperare -commenta Carmelo Picciotto, presidente di Confcommercio Messina– per il futuro. Siamo convinti che la nostra ferma opposizione rispetto ad un disegno strategico volto a favorire altre realtà siciliane, sia servita a impedire che la città fosse privata di un Ente così importante per la nostra economia”.

Soddisfatti anche i parlamentari DR all’ARS Beppe Picciolo e Marcello Greco. “Un passaggio tanto auspicato e tanto importante per la nostra comunità -ha ricordato Picciolo- che speriamo si concretizzi e completi con l’emanando decreto e che possa rappresentare l’inizio della svolta per Messina”.

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.