Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Messina – Omicidio di Alessandra Musarra, condannato all’ergastolo Cristian Ioppolo

Condannato all’ ergastolo Cristian Ioppolo, accusato di avere ucciso nel marzo scorso la sua compagna Alessandra Musarra, nella sua casa di contrada Campolino di Santa Lucia Sopra Contesse a Messina. Una morte orribile, secondo l’accusa,

causata da strangolamento. Il giudice, così come aveva richiesto anche pubblico ministero Marco Accolla, ha inflitto la pena massima, ritenendo fondate tutte le aggravanti contestate come quel messaggio che a poche ore dalla tragedia avrebbe inviato dal cellullare di Alessandra ad un’altra persona.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.