#Messina. Nuova darsena Catania, CittadinanzAttiva attacca Accorinti

Accorinti inaugurazione darsena Catania 26-7-2015 (skyscrapercity.com)Perplessità di CittadinanzAttiva  per la partecipazione del sindaco Renato Accorinti all’inaugurazione della nuova darsena del porto di Catania con la fascia tricolore e quindi in qualità di rappresentante istituzionale del Comune di Messina.

“Che cosa aveva Messina da festeggiare per un evento che determina il rilancio del porto di Catania, a discapito, anche, di quello di Messina? -chiede Pippo Pracanica, presidente di CittadinanzAttiva.

Renato Accorinti, dopo la sceneggiata di fermare i TIR (riferimento

a quanto successo l’anno scorso, ndr), con l’immancabile fascia tricolore, si è reso conto che ha costretto la Caronte & Tourist a utilizzare la nuova darsena di Catania per il collegamento da e per Salerno?

Inoltre, tale darsena, in futuro, molto probabilmente, potrebbe essere utilizzata anche dalle grandi società di navigazione per il traffico crocieristico, con l’ovvia conseguenza di provocare, ci si augura di no, licenziamenti e una drastica riduzione del traffico marittimo su Messina. Ha ben ragione -conclude Pracanica- il sindaco Bianco a essere orgoglioso: “Quando c’è un’area portuale attrezzata bene, lo sviluppo economico del Mezzogiorno diventa un fatto reale”. (foto ripresa da skyscrapercity.com)


mm

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.