Messina, muffa e infiltrazioni nelle fondamenta nelle case IACP di Zafferia

Messina IACPZafferia sicilians
Foto dal web

MESSINA. Realizzate 17 anni fa a Zafferia, queste case popolari dell' hanno dato problemi da subito. Infiltrazioni e muffa ovunque, che potrebbero aver determinato le numerose patologie respiratorie dalle quali sono affetti molti degli inquilini.

Denunce che negli anni sono rimaste inascoltate. Giusto qualche articolo sulla stampa ogni tanto e nulla più. Adesso però la situazione si è aggravata dopo la scoperta nelle vasche delle fondamenta non solo di infiltrazioni di acqua ma persino di liquami fognari.

A raccogliere il grido di dolore di chi ogni giorno combatte con questi problemi il capogruppo del Misto Mirko Cantello, che ieri ha effettuato un sopralluogo sul posto insieme al commissario straordinario dell'IACP di Messina Giovanni Rovito. Davanti ai loro occhi una situazione inaccettabile, che ha avuto come effetto l'immediato invio di tecnici dell'Istituto per verificare lo stato delle cose e predisporre interventi urgenti.

mm

Elisabetta Raffa

Giornalista professionista dal secolo scorso, si divide equamente tra articoli di economia e politica, la cucina vegana, i propri cani, i libri, la musica, il teatro e le serate con gli amici, non necessariamente in quest’ordine. Allergica ai punti e virgola e all’abuso dei due punti, crede fermamente nel congiuntivo e ripete continuamente che gli unici due ausiliari concessi sono essere e avere. La sua frase preferita è: “Se rinasco voglio essere la moglie dell’ispettore Barnaby”.