#Messina. Morte in spiaggia e l’ambulanza rischia incidente

Un malore improvviso e poi la morte in a Pace. Si chiama immediatamente l’ambulanza del che, per motivi ancora da chiarire, invece di recuperare il corpo con la barella si avvicina talmente tanto alla spiaggia da rischiare di cappottare dopo avere invaso la pista ciclabile. Nessun ferito tra il del 118. Per recuperare l’ambulanza è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. (Foto per gentile concessione di dsfotoreporter)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.