#Messina. I carabinieri di Milazzo sventano un colpo da 120 mila euro

Citrobello Pali VeneticoI carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milazzo, agli ordini del maresciallo Floramo, nella tarda mattinata di ieri hanno sventato un all’interno della ditta Citrobello Pali srl, impresa edile specializzata nel campo della perforazione.

I ladri, tre, tutti di origine catanese, avvalendosi anche di tre

autoarticolati e una gru, erano riusciti ad entrare all’interno della ditta e stavano caricando materiale per un ammontare di 120 mila euro.

I militari dell’Arma, prontamente intervenuti, sono riusciti a fermarli, sventando il colpo. I tre, che si trovano attualmente rinchiusi nelle camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo, sono stati arrestati  per tentato aggravato in .

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Un pensiero su “#Messina. I carabinieri di Milazzo sventano un colpo da 120 mila euro

  • 16 Aprile 2015 in 23:32
    Permalink

    Quando il controllo del territorio è costante, appena si viene allertati si riesce sempre a salvaguardare i cittadini in modo efficace. Non è un lavoro, ma semplicemente una vocazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.