Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Evade dai domiciliari, arrestata 48enne calabrese

Maria Fiorello
Maria Fiorello

Sabato mattina, durante un servizio di controllo del territorio, una pattuglia dei carabinieri della Stazione di Messina Gazzi ha arrestato Maria Fiorello, pregiudicata, nata a Reggio Calabria ma residente a Messina, classe 1967.

La donna, che è sottoposta agli arresti domiciliari dall’agosto 2015 per i reati di porto di oggetti atti a offendere, violenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali e che nel settembre 2015 si era già resa responsabile di un’evasione venendo anche in quell’occasione arrestata dai carabinieri, sabato mattina si trovava nei pressi di un supermercato cittadino, quando è stata notata e bloccata dai militari dall’Arma.

Maria Fiorello è stata arrestata in flagranza del reato di evasione. Nella stessa giornata è stata sottoposta al rito direttissimo, durante il quale l’arresto è stato convalidato. Nuovamente sottoposta alla misura degli arresti domiciliari, dovrà presentarsi davanti al giudice il 14 marzo 2016, data alla quale è stata fissata l’udienza.