Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Estate & TIR, vertice in Prefettura per tentare un accordo

Determina anti TIRL’estate avanza e il problema dei TIR in città torna alla ribalta. Stamane vertice in Prefettura del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica di Messina su richiesta della Caronte&Tourist.

Ricordando le lotte senza esclusione di colpi dell’anno scorso sul cavalcavia con il sindaco Accorinti, il direttore generale della società Calogero Famiani ha chiesto “di valutare la possibilità di effettuare, limitatamente al

periodo di maggior afflusso di mezzi riguardante l’esodo e il controesodo deroghe all’ordinanza sindacale che regolamenta il traffico pesante”.

A rappresentare l’amministrazione Accorinti l’assessore Sebastiano Pino, che pur ribadendo “l’esigenza di evitare disagi per i cittadini e ricadute negative sull’ordinario traffico urbano, ha  manifestato disponibilità a valutare la richiesta”.

La settimana prossima nuova riunione, ma questa volta alla Capitaneria di Porto, per definire l’accordo. Presenti alla riunione presieduta dal prefetto di Messina Stefano Trotta anche i responsabili delle Forze di Polizia e il comandante della Capitaneria di Porto Nino Samiani.

 

 

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.