Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Messina, emergenza coronavirus: al Papardo arriva la barella di bio-contenimento

MESSINA. Arriva la barella di bio-contenimento al reparto di Malattie infettive dell’ospedale Papardo. Da adesso i malati di coronavirus potranno quindi essere trasferiti in sicurezza. La barella è uno strumento pensato per i pazienti con infezioni, completamente isolato e dotato di un sistema a pressione negativa. Il sistema di filtri garantisce che il paziente possa essere trasportato senza pericoli e può essere utilizzata anche insieme a strumenti di rilevazione dei parametri vitali in modo che il paziente non trascorra neanche una fase dello spostamento senza essere monitorato. “Siamo in prima linea nella lotta al COVID 19 – spiega il direttore generale dell’Azienda sanitaria Mario Paino – e in questa emergenza è bene non abbassare la guardia anche se i dati ci fanno ben sperare. Il nostro ospedale, durante la quarantena, si è dotato dei migliori ausili tecnologici, non da ultimo questa speciale barella per la sicurezza dei contagiati, del personale sanitario e di tutti gli altri pazienti ricoverati”. Nel frattempo il reparto di Malattie infettive è stato spostato nel complesso conosciuto come Papardino, creando percorsi ad hoc che garantiscano la corretta continuità dei normali protocolli sanitari in tutta sicurezza.

barella biocontenimento