Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Da sei giorni continua lo spreco d’acqua in via Consolare Pompea

DCIM100GOPROG0074226.Continua lo spreco d’acqua in via Consolare Pompea, nelle vicinanze dell’incrocio di Papardo, da almeno sei giorni esce acqua da un marciapiede rattoppato.

Si crea un rigagnolo che non passa inosservato, infatti, l’acqua sgorga all’altezza di una fermata d’autobus e  le pozzanghere impediscono di camminare in quello che dovrebbe essere un marciapiede.

Probabilmente bloccare questa perdita d’acqua non risolve i problemi di carenza idrica della città, ma lo ripetiamo ormai da diversi giorni, bloccarla potrebbe essere un segnale, un gesto simbolico per spiegare ai cittadini che le istituzioni ci sono.

 

 

 


DCIM100GOPROG0054220.

Armando Montalto

Tra la metà dei Novanta e i primi Duemila ha cambiato città, paese e occupazione con la rapidità di un colibrì. Insomma, questo quarantenne messinese, dopo aver fatto consegne a Canal Street, parlato in nome della UE, letto Saramago, tirato sassi sul Canal Saint Martin e bevuto fiumi di birra ha deciso. Tornare a casa, mettere su famiglia e la testa a posto. Oggi si divide tra libri, mare e famiglia. Intanto, prova a scrivere e a raccontare Messina.