#Messina. Cucinotta lascia la Giunta: incarico all’Università

Filippo Cucinotta
Filippo Cucinotta

L’assessore Filippo Cucinotta lascia la Giunta Accorinti. Un nuovo incarico lo aspetta all’Università di Messina e il componente l’esecutivo di Palazzo Zanca ha deciso di veleggiare verso acque meno tempestose di quelle del Comune.

Alle 10.30 l’annuncio ufficiale alle stampa. Cucinotta aveva la deleghe a Protezione Civile, Politiche del Mare, Sicurezza sui Luoghi di Lavoro, Politiche Giovanili, Autoparco Comunale, Politiche delle

migrazioni e dell’ comunale.

Di recente, con la rimodulazione delle deleghe, gli era stato assegnato anche il Patrimonio, prima di competenza del vicesindaco Guido Signorino.

Aggiornamento 11.07

“Intendo dedicarmi alla ricerca scientifica universitaria -ha spiegato Cucinotta- obbligatoria se si vuole fare carriera. Non c’è un problema di incompatibilità, ma non si possono fare due cose così importanti contemporaneamente”.

Cucinotta affiancherà l’amministrazione come esperto e per il momento le sue deleghe passano al sindaco Accorinti. Il nuovo assessore sarà presentato la prossima settimana, ma sul nome nessuna indiscrezione.


mm

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.