Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Ciraolo è il nuovo presidente dell’Ordine degli Avvocati

Vincenzo Ciraolo è il nuovo presidente dell’Ordine degli Avvocati di Messina. Accanto a lui in Consiglio Direttivo Antonio Barbera (vice presidente), Paolo Vermiglio (tesoriere) e Giovanni Arena (segretario).

La proclamazione è avvenuta ieri sera e Ciraolo, forte dei propri 1.357 voti che ne hanno fatto il più votato in assoluto, è stato nominato presidente all’unanimità.

Come ampiamente previsto, la lista di Ciraolo (Uniti per l’Avvocatura) ha fatto incetta di consensi con 505 voti di lista, aggiudicandosi 21 seggi su 21.

Oltre a Ciraolo, successo personale di Ferdinando Amata (1.228), Paolo Vermiglio (1.169), Antonio Barbera (1.096), Mara Carrabba (1.048), Giovanni Arena (1003) e Giuseppe Vadalà Bertini (1.000).

A seguire Aurelio Maiorana (998), Fabrizio Gemelli (992), Giovanni Villari (942), Carlo Carrozza (941), Massimo Rizzo (931), Nunzio Cammaroto (885), Laura Autru Ryolo (884), Domenico Santoro (876), Isabella Barone (873), Raffaella Mastroeni (863), Simona Mazzei (854), Elena Florio (842), Maria Isabella Celeste (756) e Alberto Gullino (754).

Tagliate fuori perché hanno ottenuto meno di 400 voti la lista n° 2 Forza Avvocatura (18 voti) e la lista n° 3 Passione Forense (19 voti). La lista Uniti per l’Avvocatura ha trionfato confermando il consenso per consiglieri uscenti e per la new entry Carrabba, ma i primi due candidati non eletti Alessia Giorgianni (395 voti) e Antonello Garufi (375) hanno dato filo da torcere dimostrando un buon consenso e risultando con i voti personali superiori agli ultimi candidati eletti di Uniti per l’Avvocatura, indubbiamente favoriti dai 505 voti ottenuti dalla lista.

.