Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Chiude i battenti la X Mostra di Arte Presepiale

Si conclude domani, domenica 10 gennaio, la X Mostra di Arte Presepiale nei chiostri del Palazzo Arcivescovile con il concerto di arpe e coro dell’Istituto Boer – Verona Trento che avrà inizio alle 18 nella cappella Santa Maria all’Arcivescovado.

Nel corso della cerimonia il presidente della sede di Messina dell’Associazione Italiana Amici del Presepio Luigi Genovese consegnerà i riconoscimenti agli espositori e alle autorità presenti, sorteggiando infine il biglietto vincente il presepe messo in palio ogni anno dall’organizzazione.

La manifestazione, inserita nel programma “Armonie dello Spirito Avvento Natale 2015” e realizzata con la collaborazione della Curia Arcivescovile, il contributo della Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, l’allestimento dell’Ente Teatro di Messina e il patrocinio gratuito dell’assessorato alla Cultura del Comune, compie dieci anni e per l’occasione è stato pubblicato un catalogo che ripercorre sia le edizioni passate che l’attività della dell’organizzazione cittadina.

L’esposizione si divide in presepi aperti, diorami e sculture ed è stata arricchita grazie a importanti collaborazioni. L’Associazione Amici del Museo, nel settore dedicato all’antica tradizione del presepe espone figure risalenti al XIX secolo, modellate dai “pasturari” con materiali poveri come il legno, l’argilla e la telacolla per gli abiti. Suggestive immagini della Natività, quali l’Annunciazione, l’Adorazione dei pastori e dei Re Magi, la Sacra Famiglia e la Fuga in Egitto, tratte da pitture su vetro realizzate dalle botteghe palermitane e catanesi fra il XIX e XX secolo, sono presenti grazie all’Associazione Culturale KiKlos, su un progetto del Museo Cultura e Musica Popolare dei Peloritani.