Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Celebrazioni di S. Antonio: la viabilità

santantonioPer consentire lo svolgimento della “Notte Bianca di Sant’Antonio”, dalle 15 di sabato 18 alle 2 di domenica 19 giugno, sarà vietata la sosta sul lato est di via C. Battisti, tra viale Europa e via Maddalena, in largo Avignone, su entrambi i lati delle vie S. Cecilia, tra via C. Battisti e viale S. Martino, A. Martino, tra piazza Lo Sardo e via S. Cecilia, Ghibellina, tra le vie Geraci e  S. Cecilia, Refugio dei Poveri, Merli, Cernaia, Camiciotti, tra le vie Ghibellina e C. Battisti, Geraci, tra le vie C. Battisti e Centonze, nelle piazze Lo Sardo e Spirito Santo.
Dalle 8 di sabato 18 alle 2 di domenica 19, il divieto di sosta, con zona rimozione coatta, sarà in vigore anche in piazza Annibale di Francia (prolungamento di via N. Bixio), tra le vie  C. Battisti e A. Martino e dalle 8 alle ore 24, nelle vie N. Bixio e A. Saffi, tra le vie Ghibellina e C. Battisti. Dalle 20,30 di sabato alle 2 di domenica saranno inoltre istituiti: il senso unico di circolazione, in direzione di marcia monte-valle, in via L. Manara, tra le vie A. Martino e C. Battisti; dalle 8 di sabato alle 2 di domenica, il divieto di transito veicolare in piazza Annibale di Francia (prolungamento di via N. Bixio), tra le vie C. Battisti e A. Martino; dalle 15 di sabato alle 24 di domenica, nelle vie N. Bixio e A. Saffi, tra via C. Battisti e via Ghibellina.
Dalle 20,30 di sabato alle 2 di domenica il transito veicolare sarà inoltre vietato in via C. Battisti, nel tratto compreso tra viale Europa e via Maddalena (escluse le aree di intersezione con le vie L. Manara e Maddalena), vietando l’accesso agli autobus alla corsia ovest di via C. Battisti (direzione di marcia nord-sud), in corrispondenza dell’intersezione con via T. Cannizzaro ed istituendo la direzione obbligatoria a sinistra nella corsia ovest della via C. Battisti (direzione di marcia nord-sud) ad intersezione con via Maddalena; in largo Avignone; nelle vie, Ghibellina, tra le vie Geraci e S. Cecilia; Camiciotti e Geraci, tra le vie Ghibellina e C. Battisti e nella semicarreggiata di via Geraci, in direzione di marcia valle-monte, tra le vie Centonze e Ghibellina; A. Saffi, tra le vie Centonze e Ghibellina; S. Cecilia, tra via S. Paolino e viale S. Martino, consentendo l’attraversamento veicolare in corrispondenza delle intersezioni con le vie Centonze, Risorgimento, dei Mille e S. Martino ed il transito dei veicoli nel tratto compreso tra la rampa Villari e la via S. Paolino, in direzione di marcia valle-monte, con collocazione di transenne in via S. Cecilia, in corrispondenza della rampa Villari, al fine di interdire il transito veicolare; A. Martino, tra piazza Lo Sardo e via S. Cecilia, con esclusione del tratto compreso tra le vie L. Manara e S. Maria del Selciato, per garantire la continuità del transito veicolare, in direzione
ovest-est, lungo le vie S. Maria del Selciato, A. Martino e L. Manara; carreggiata stradale di piazza Lo Sardo, con esclusione del tratto compreso tra le vie Porta Imperiale e S. Marta; Cernaia; Refugio dei Poveri; piazza Spirito Santo e Merli.
Per consentire la “Processione del Carro Trionfale di S. Antonio”, domenica 19, dalle 15 alle 24, sarà vietata la sosta su entrambi i lati di via S. Cecilia, tra via C. Battisti ed il viale S. Martino, ad esclusione degli stalli di sosta riservati ai veicoli in servizio taxi sul lato sud di via S. Cecilia, a monte dell’intersezione con il viale S. Martino; su entrambi i lati di via Ghibellina, tra le vie S. Cecilia e A. Saffi; sul lato est di via C. Battisti, tra le vie A. Saffi e T. Cannizzaro; su T. Cannizzaro, tra via C. Battisti e piazza Cairoli.
Dalle 18 alle 24, sarà istituito il senso unico di circolazione, in direzione di marcia monte valle, in via L. Manara, tra le vie A. Martino e C. Battisti. Sempre dalle 18 alle 24 di domenica, con collocazione di idonee transenne e presidi a cura del Corpo di Polizia Municipale e l’ausilio di personale organizzativo della Basilica di S. Antonio, sarà vietato il transito veicolare nelle vie: S. Cecilia, tra via S. Paolino e viale S. Martino, consentendo l’attraversamento veicolare in corrispondenza delle intersezioni con le vie Ghibellina, Centonze, Risorgimento, dei Mille e S. Martino (ad eccezione del momento in cui transiterà la processione, ove si provvederà ad interdire anche gli attraversamenti pedonali) e nel tratto compreso tra la rampa Villari e la via S. Paolino, in direzione di marcia valle monte, con collocazione di transenne in via S. Cecilia, in corrispondenza della rampa Villari, al fine di interdire il transito veicolare in via S. Cecilia, a valle della rampa Villari; C. Battisti, tra via E. Geraci e via L. Manara, consentendo l’attraversamento in corrispondenza di via L. Manara ed interdicendo l’accesso agli autobus alla corsia ovest di via C. Battisti (direzione di marcia nord-sud), in corrispondenza dell’intersezione con via T. Cannizzaro, istituendo la direzione obbligatoria a sinistra nella corsia ovest di via C. Battisti (direzione di marcia nord-sud), ad intersezione con via Maddalena; A. Martino, tra le vie L. Manara e S. Cecilia, avendo cura di garantire la continuità del transito veicolare, in direzione ovest-est, lungo le vie S. Maria del Selciato, A. Martino e L. Manara; Geraci, nella semicarreggiata in direzione di marcia valle-monte, nel tratto compreso tra le vie Ghibellina e C. Battisti; A. Saffi, tra le vie Ghibellina e C. Battisti; N. Bixio, tra le vie Ghibellina e A. Martino, ed in tutte le altre strade impegnate dalla processione, per il tempo strettamente necessario al suo transito.
Sarà infine garantito, in qualsiasi momento, l’eventuale passaggio di veicoli di emergenza, pronto soccorso e Forze dell’Ordine, e il Corpo di Polizia Municipale avrà facoltà di adottare, temporaneamente e secondo le esigenze, tutti i provvedimenti di natura viabile necessari per la sicurezza pubblica e viaria, connessi al regolare svolgimento delle celebrazioni.