Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Messina, cambio al vertice della Capitaneria di Porto: Andrea Tassara succede a Gianfranco Rebuffat

MESSINA. È il capitano di Vascello Andrea Tassara il nuovo comandante della Capitaneria di porto di Messina. Cambio al vertice dunque questa mattina nel Salone delle Conferenze della Capitaneria per la cerimonia del passaggio di consegne alla presenza del contrammiraglio Giancarlo Russo, direttore marittimo della Sicilia orientale. Tassara, proveniente dal Comando generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, succede al capitano di Vascello Gianfranco Rebuffat, destinato ad altro incarico alla Direzione marittima di Venezia. Sobria la cerimonia, svoltasi nel rispetto delle misure disposte per l’emergenza sanitaria ancora in corso, che ha visto la partecipazione solo di una ridotta aliquota di personale militare e civile della sede. L’ammiraglio Russo si è congratulato con il comandante Rebuffat per la qualità del lavoro svolto in questi due anni e ha dato il benvenuto a Tassara. Rebuffat, dal canto suo, ha ringraziato il personale per l’impegno profuso sotto la sua direzione e Tassara si è detto onorato per il prestigioso incarico affidatogli dal Comando generale e contento di essere tornato in Sicilia, dove in passato aveva comandato la Capitaneria di Pozzallo.