Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Cade durante l’assalto al “Pagghiaru”, è grave

L'arrivo dell'ambulanza a Bordonaro per soccorrere il giovane ferito
L’arrivo dell’ambulanza a Bordonaro per soccorrere il giovane ferito

Ce l’aveva quasi fatta, ma quando era vicino alla meta è caduto e ha sbattuto violentemente sul selciato. E’ finito male per un giovane del quale ancora non si conosce l’identità l’assalto al Pagghiaru a Bordonaro, quartiere della zona sud di Messina.

Una tradizione antica, alla quale gli abitanti della zona (e non solo loro) tengono tantissimo e con la quale si concludono le festività di Natale.

Non è chiaro cosa

sia successo. L’assalto è iniziato intorno alle 16.30 e di solito dura meno di due minuti. Forse un malore, forse una presa sbagliata e il ragazzo, un 22enne, è caduto da quasi 5 metri d’altezza. 

Sembra che abbia sbattuto anche la testa e le sue condizioni sono apparse subito gravi. E’ stato trasportato al Policlinico, aggiornamenti nelle prossime ore.

La manifestazione è stata sospesa e il vincitore e gli altri partecipanti hanno deciso di assegnare al ragazzo che è caduto la vittoria. (video da fb)

Aggiornamento delle 19.47

Le prime notizie dopo il ricovero hanno tranquillizzato tutti. Nonostante la caduta avesse in un primo momento destato molta preoccupazione, i medici hanno riscontrato solo la frattura di un polso.

Domenico Siracusano

Attore e osservatore dei fenomeni sociali e politici, scrive da quando i giornali di quartiere erano di carta e si credeva che un bell’articolo di analisi potesse smuovere le coscienze e forse le montagne. Nel 1997 fu il primo a parlare di casta e gettoni di presenza, beccandosi minorenne una querela, poi ritirata, da un consigliere di Quartiere. Affianca la scrittura all’organizzazione di viaggi con il CTS. Un giorno scriverà di luoghi e destinazioni lontane e sarà un inviato specialissimo.