#Messina. Cadavere trovato in mare alle prime luci dell’alba a Paradiso

Immagine 1Alle prime luci dell’alba il corpo di un uomo ancora non identificato è stato recuperato nelle acque di Paradiso.

Dai primi accertamenti si tratterebbe di un uomo di età compresa tra i 65 e 75 anni. Non è stato ancora possibile identificare la vittima e al momento non sono state presentate denunce di scomparsa. L’uomo, che è stato ritrovato con un portafogli pieno di banconote, ma senza documenti, al momento del ritrovamento era vestito con dei pantaloni di color blu, una camicia e un maglioncino di color blu. Sarà comunque l’autopsia a stabilire le esatte cause del decesso.

Sul posto in questi minuti i Carabinieri e l’equipe medica. Seguiranno aggiornamenti.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *