Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Messina, atti vandalici in viale Regina Elena: dati alle fiamme 3 cassonetti

MESSINA. Bruciati da vandali 3 cassonetti in due punti di viale Regina Elena: di fronte al supermercato Decò e qualche centinaio di metri più avanti, in direzione viale Giostra. Solo l’intervento dei Vigili del Fuoco ha scongiurato il peggio. Molte erano infatti le autovetture che avrebbero potuto finire avvolte dalle fiamme. A denunciare l’accaduto il consigliere della V Municipalità Franco Laimo che ha contattato i vertici di Messinaservizi Bene Comune affinché provvedano alla rimozione e alla sostituzione. “Mi auguro – dichiara Laimo – che queste azioni incivili dettate da una cattiva gestione umana  e palese mancanza di educazione sociale, non si ripetano più. Viviamo ancora in una società in cui ci troviamo di fronte a individui che attuano ingiustificabili atti di forza dimostrativi e che a modo loro vorrebbero dare una lezione a chi amministra, non considerando l’esistenza di modi sicuramente più civili. Evidentemente occorre ancora operare bene nel sociale, intervenendo nella rieducazione funzionale e costruttiva”.