Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Assessorato regionale ai Trasporti, appello di sindaci ed esponenti politici per Nadia Luciano

Nadia Luciano
Nadia Luciano

Decine di sindaci hanno inviato una lettera al presidente della Regione esprimendo il proprio sostegno a Nadia Luciano, ex consulente dell’assessorato ai Trasporti con competenze specifiche nel settore, a partire da un master in Mobilità merci e passeggeri di secondo livello.

I primi cittadini che hanno firmato l’appello chiedono la sua conferma sottolineando che “che i sindaci sono la prima e diretta espressione del popolo siciliano e non può rimanere inascoltato l’appello che lanciamo al presidente Crocetta”.

Tra i firmatari il sindaco di Condrò Antonino Campagna, di Forza d’Agrò Fabio Di Cara, di Roccavaldina Nino Di Stefano, di Messina Renato Accorinti, di Monforte San Giorgio Giuseppe Cannistrà, di Santa Lucia del Mela Antonino Campo e di San Vito Lo Capo Matteo Rizzo.

Ma anche assessori comunali, il coordinatore regionale dei Verdi Carmelo Sardegna e due senatori dei Verdi hanno avuto espressioni di apprezzamento per il lavoro svolto da Nadia Luciano all’assessorato Infrastrutture.

Di seguito il testo integrale della lettera invitata alla Presidenza della Regione e all’assessorato Infrastrutture.

AL PRESIDENTE DELLA REGIONE CROCETTA

Illustrissimo Signor Presidente della Regione Siciliana e All’Assessore Regionale delle Infrastrutture e Trasporti, in queste ultime settimane, con rammarico, abbiamo dovuto assistere, inermi, allo spettacolo non proprio edificante che alcune forze politiche che sostengono la Sua maggioranza hanno messo in scena, mostrando all´esterno e alla cittadinanza, già stremata dalla crisi economica e sociale, uno spettacolo vecchio e immorale.

Caselle da riempire, poltrone da occupare, potere da ostentare. La Sicilia ha bisogno di altro: ha bisogno di essere riportata al livello che la sua storia, la sua cultura, la sua bellezza meritano.

Signor Presidente, il nostro, quello che sta per leggere, è un accorato appello che speriamo possa essere accolto da Lei.

Le chiediamo di resistere ancora una volta agli attacchi di chi Le chiede di cambiare tutto perchè alla fine cambi ben poco. In particolare Le chiediamo di riconsiderare e mantenere una figura politica e tecnica della Provincia di Messina in un Assessorato strategico come quello alle Infrastrutture ed ai Trasporti che ha conquistato, proprio grazie alla sua serietà e professionalità, la stima e la fiducia di chi, come noi firmatari di questo documento, ricopre incarichi istituzionali: la nostra richiesta non è il frutto di mero campanilismo ma è sorretta dalla volontà di realizzare quella partecipazione ampia, quel dialogo continuo, l’esercizio di quella gestione integrata fondata sulla cooperazione che sono indispensabili ad attuare le riforme strutturali.

Scegliere di confermare in Assessorato Infrastrutture e Trasporti, al fianco dell’Assessore alle Infrastrutture e Trasporti, la Dottoressa Nadia Luciano, scrupolosa ed attenta conoscitrice del Nostro territorio, esperta in materia di trasporti e di porti, ex Presidente del Comitato Ricostruzione di Saponara attraverso il quale si è fatta promotrice di iniziative che hanno consentito l’arrivo dei fondi post-alluvione (33 milioni di €) di cui tutti i territori colpiti dall’alluvione del 2011 oggi potranno usufruire per la messa in sicurezza, significa dare continuità ad un percorso politico-amministrativo-tecnico fondamentale per noi Amministratori Locali e mantenere un legame prezioso tra i nostri Enti Locali e gli apparati Regionali attraverso colei che, durante la sua presenza in Assessorato, riteniamo abbia operato egregiamente, ottenendo risultati importanti per la Città di Messina, per tutti i centri minori della Provincia di Messina e della  Regione Siciliana. La Dottoressa Luciano ha operato con sobrietà, operatività, efficienza e integrità; ha sempre saputo ascoltare e cogliere le istanze e le esigenze dei territori per sottoporle alla Sua attenzione ed a quella dell’Assessore alle Infrastrutture e Trasporti, dei dirigenti dell’Assessorato Infrastrutture e Trasporti, e non solo: spesso ha anche avuta la capacità di saper creare collegamenti con altri Assessori della sua giunta e con i loro dirigenti, e ciò, per Noi, ha rappresentato e rappresenta un elemento assolutamente significativo e di assoluto valore, poiché ciò ha delineato la possibilità di un raccordo diretto e reale, nella tempistica e nella fattività, con la Regione. Convinti che Lei, Signor Presidente, ha ed avrà la forza per andare avanti nell´esclusivo interesse dei Siciliani e riuscirà a far sì che i Partiti collaborino a questo complesso ed affascinante processo di rinnovamento e cambiamento della Nostra Regione – e che non, viceversa, la ostacolino come troppo spesso sinora è accaduto –, Le chiediamo di ergersi a garante, di mantenere forte e autorevole la presenza e la rappresentanza della Provincia di Messina e anche delle altre Provincie  della Sicilia nella persona di Nadia Luciano presso l’Assessorato Infrastrutture e Trasporti, punto nodale e strategico per lo sviluppo e il progresso dei Nostri Territori e della Nostra amata Sicilia.

Con stima immutata,

Salvatore Antonio Campagna Sindaco di Condrò firm.to

Fabio di Cara Sindaco di Forza d’Agrò firm.to

Renato Accorinti Sindaco di Messina frim.to

Ass.re Sergio de Cola Comune di Messina firm.to

Ass.re Sebastiano Pino Comune di Messina firm.to

Giuseppe Cannistrà  Sindaco di Monforte S. Giorgio firm.to

Antonino Battaglia Assessore di Monforte S. Giorgio firm.to

Antonino Di Stefano Sindaco Roccavaldina firm.to

Luigi Calderone Sindaco di San Pier Niceto firm.to

Maimone Assessore di San Pier Niceto firm.to

Antonino Campo Sindaco Santa Lucia del mela firm.to

Vicesindaco Angelo Letizia Santa Lucia del mela firm.to

Antonino Bartolotta Sindaco di Savoca Firm.to

Matteo Rizzo Sindaco di San Vito lo Capo  (TP) Firm.to

Carmelo Sardegna Coordinatore Regionale dei Verdi  firm.to