Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Messina, arrestati due immigrati tunisini arrivati ieri sera in città

MESSINA. Nell’ambito delle attività svolte dopo l’arrivo al Centro di Primo Soccorso e Identificazione di Messina di 23 migranti, sbarcati in provincia di Agrigento e trasferiti ieri nel capoluogo peloritano, gli agenti della Squadra Mobile hanno dato esecuzione a due ordini di carcerazione, entrambi emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Modena, a carico di Hichem Nheri, 36 anni, e Chiari Fidi, 30 anni, entrambi di nazionalità tunisina.

Il primo dovrà espiare la pena dell’arresto di 2 mesi perché ritenuto colpevole di aver disatteso le disposizioni previste dal foglio di via obbligatorio emesso dalla Questura di Modena, il secondo dovrà espiare la pena di mesi 7 e giorni 29 di reclusione, poiché ritenuto responsabile di reati in materia di droga commessi a Modena nel 2014.