Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Aggressione a Ferlisi, il Comune si costituirà parte civile

Vara 2015 - 18“Non si è trattato di un gavettone e non bisogna banalizzare né minimizzare”. A dichiararlo il sindaco Renato Accorinti, che ha espresso la solidarietà propria e dell’intera Giunta comunale al Comandante della Polizia municipale Calogero Ferlisi, annunciando la costituzione di parte civile dell’amministrazione nei confronti dei soggetti che hanno agito in maniera così vile.

“Mentre svolgeva il proprio difficile compito, insieme a tanti vigili urbani, per garantire il migliore svolgimento dell’evento più importante e più atteso dalla nostra comunità, il comandante Ferlisi è stato offeso, minacciato e fatto oggetto di un tentativo di aggressione da alcuni personaggi che dovranno essere individuati”.

Indispensabile per Accorinti “evitare che si generalizzi, nell’interesse soprattutto dei tantissimi cittadini che con entusiasmo e compostezza hanno partecipato alla processione della Vara.

Proprio per questo -conclude il sindaco- non permetteremo che comportamenti incivili possano trovare spazi e li contrasteremo con tutte le nostre forze”.