Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Ma Salvini e Crocetta lo sanno di essere così vicini?

Crocetta-SalviniCapita che le cose siano sotto gli occhi e nessuno le veda.

Potrebbe trattarsi di un refuso, un errore di stampa, o una disattenzione, ma sul sito del Comune di Palermo esiste un gruppo consiliare che fa riferimento a Rosario Crocetta e Matteo Salvini.

Si entra in confusione a vederli così vicini i due simboli. Si prova a immaginare come i due leader abbiano deciso di creare un gruppo  e quali intese politiche abbiano trovato insieme.

Successivamente ci si convince di un errore, un refuso, una diavoleria informatica. Ma il gruppo esiste realmente e forse Crocetta e Salvini non lo sanno.

Giorgio Calì e Giuseppe Faraone sono gli unici membri. Calì ha cambiato partito diverse volte e se nel 2013 il Megafono era in gruppo con l’alleato Centro democratico, ora si trova a fare gruppo con Noi con Salvini. Si attende la prossima mossa dopo l’arresto di Faraone.

 

Armando Montalto

Tra la metà dei Novanta e i primi Duemila ha cambiato città, paese e occupazione con la rapidità di un colibrì. Insomma, questo quarantenne messinese, dopo aver fatto consegne a Canal Street, parlato in nome della UE, letto Saramago, tirato sassi sul Canal Saint Martin e bevuto fiumi di birra ha deciso. Tornare a casa, mettere su famiglia e la testa a posto. Oggi si divide tra libri, mare e famiglia. Intanto, prova a scrivere e a raccontare Messina.