Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

L’uomo che è in voi

Buondì mie care, visto che con questo tempo di uscire non se ne parla, dovrò rinunciare anche questa settimana ad “immortalare” le pazzie stilistiche dei miei concittadini più eclettici. Ma non tutto è perduto. Continueremo infatti la nostra rassegna iniziata settimana scorsa sulle nuove tendenze modaiole.

Visto che la settimana scorsa abbiamo iniziato con tutto quanto riguarda capelli e make up, è il momento di scendere un po’ più giù per scoprire cosa potremo indossare per essere sempre all’ultimo grido. Prima di tutto parliamo dei maglioni oversize portati con o senza pantaloni sotto (ovviamente lunghezza del maglione permettendo), che nella loro semplicità e se arricchiti dall’accessorio giusto, creano un del tutto rispettabile e decisamente di tendenza streetstyle. Cercate però di non uscire di casa nude con la scusa di aver letto che sarebbe andato di moda. A buon intenditore poche parole…

Per quanto riguarda poi la moda in generale, i trend della stagione invernale possono essere riassunti in pochi punti.

Fate uscire l’uomo che è in voi…

La moda quest’anno propone alle donne tessuti ,forme e fantasie maschili. Attenti maschietti (fidanzati, mariti o amanti che siate), l’allerta ai furtarelli da parte delle vostre dolci

metà è stata diramata proprio a tutti.

Pied de poule, check e principe di Galles la faranno da padrone nella moda invernale ed anche le forme dei capi femminili saranno creativamente contaminate da dettagli e da linee maschili. Dalle sfilate autunno-inverno 2012 arrivano dunque maxi cappotti di ispirazione maschile, completi con pantaloni (spesso lunghi ed ampi), cravattini e bretelle.

Pronte a splendere?

La notte invernale sarà tutt’altro che buia anzi, si riempirà di luci e riflessi. Lurex, fili di lamé ed effetti metallici saranno la ciliegina sulla torta di abiti, maglie e pantaloni di questa stagione.

Le pellicce un po’ per tutti.

La pelliccia, vera o ecologica, è tornata alla ribalta sulle passerelle ed è la vera protagonista della moda per l’autunno-inverno 2012. Proposta in innumerevoli versioni e colori, la pelliccia è presentata anche per le gonne. Dal più classico capospalla al particolare capace di arricchire giacche e abiti, ma anche accessorio di tendenza come borsa, stivale o collana. Cerchiamo però di evitare le pellicce in pelo di topo: intendo quelle fatte troppo, ma troppo male. Quelle che sono talmente finte da sembrare più finte dei capelli delle Barbie. Ho reso bene l’idea? Alla prossima mie care e, mi raccomando, non prendete freddo!