Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

L’ultima spiaggia: domani si gioca Messina – Melfi

ACR Messina 8-3-2015E’ il 10 marzo. Mancano ancora dieci partite al termine della stagione regolare e il Messina è chiamato già all’ultima spiaggia per la salvezza diretta.

Una vittoria dei peloritani domani contro il Melfi porterebbe la squadra di Grassadonia fuori dalla zona play out, raggiungendo proprio i lucani in classifica e in virtù degli scontri diretti i giallorossi sarebbero salvi.

Un’eventuale sconfitta darebbe quasi il colpo di grazia al Messina, viste anche le ultime partite delle squadre subito dietro in classifica. Specialmente l’Aversa Normanna, condannata fino a poco più di un mese fa, ma che con quattro vittorie consecutive è riuscita a risalire la china, portandosi a un solo punto dalla squadra dello Stretto.

Sono quattro le sconfitte consecutive del Messina. Segno di un momento nero per i peloritani, ma domani di fronte al pubblico di casa è vietato sbagliare, specialmente dopo la reazione dei tifosi nel dopo partita contro la Juve Stabia, visibilmente contrari a questa situazione per certi versi inaspettata.

Il Melfi non se la passa certo meglio. Soltanto la vittoria di sabato contro la Paganese ha dato un po’ di respiro ai gialloverdi, che nelle precedenti cinque partite hanno raccolto altrettante sconfitte.

Nella sfida di domani mancheranno Pepe, NigroOrlando, appiedati dal Giudice sportivo, mentre torneranno dalla squalifica Giorgio Corona ed Errico Altobello.

Un solo precedente tra Messina e Melfi al San Filippo ed è quello dello scorso anno, terminato 2-2 e con le forti polemiche peloritane per la direzione arbitrale più che discutibile di Livio Marinelli.

La società ricorda che i biglietti di curva costeranno 5 euro, 10 quelli di tribuna e del settore ospiti, un euro per i baby. Calcio d’inizio alle 14.30.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.