Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Litigano alla sagra del pesce, arrestati due pregiudicati

Antonino Scaffidi Fonte
Salvatore Petrisi

Resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e  rifiuto d’indicazioni sulla propria identità.

Con queste accuse gli agenti del Commissariato di Sant’Agata Militello hanno arrestato in flagranza di reato Antonino Scaffidi Fonte, 32 anni, e Salvatore Petrisi 18 anni, entrambi pregiudicati.

Grazie alla segnalazione di un cittadino, i poliziotti sono intervenuti in via Cosenz, dove si stava svolgendo la “Sagra del pesce”.

Giunti sul posto, gli agenti hanno hanno sorpreso Scaffidi Fonte e Petrisi a darsele di santa ragione e a minacciarsi reciprocamente di morte.

L’intervento ha impedito la peggio tra i due, che peraltro hanno aggravato la propria posizione quando si sono rifiutati di fornire le proprie generalità.

Nel tentativo di sedare la lite, uno degli agenti è stato colpito e ha riportato un trauma contusivo spalla sinistra, contusione emitorace osseo sinistro e cervicalgia.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria i due sono adesso agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.