Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Lidi balneari, musica fino all’una del mattino da giovedì a domenica

L'assessore Patrizia Panarello

Musica fino a mezzanotte da lunedì a mercoledì e fino all’una del mattino negli altri giorni. Sono le disposizioni dell’assessore al Commercio del Comune di Messina Patrizia Panarello, dopo la convocazione del tavolo tecnico riunito per affrontare i problemi relativi alle attività collaterali dei lidi balneari, soprattutto quelle di intrattenimento musicale in orari notturni.

Fino al 30 settembre si potrà ascoltare musica all’interno dei lidi balneari dalle 19 a mezzanotte tra lunedì e mercoledì (con limitazione delle emissioni sonore a 75 decibel dalle 23) e dalle 19 all’una del mattino negli altri giorni.

Si potrà ballare tutti i giorni dalle 17 alle 3 del mattino, con limitazione delle emissioni sonore dalle 2 alle 3 a settembre. In luglio e agosto da lunedì a mercoledì a luglio e agosto l’orario consentito è dalle 20.30 fino alle 2.30 del mattino, con limitazione delle emissioni sonore a partire dall’una e mezza.

Da giovedì a domenica gli orari di chiusura e di limitazione delle emissioni sonore sono posticipati di un’ora e l’orario di chiusura è previsto alle 3.30 del mattino, mentre la limitazione delle emissioni sonore sarà dalle 2.30 alle 3.30.

Nei giorni del 10, 15 e 28 agosto e 8 settembre, in coincidenza con avvenimenti particolari, l’orario di chiusura sarà alle 5.30 ma solo con musica di sottofondo e con emissioni non superiori a 50 decibel dalle 2.30.

L’assessore Panarello ha evidenziato che “queste decisioni scaturiscono anche dal confronto avvenuto durante il tavolo tecnico dei giorni scorsi, dove sono emerse alcune esigenze dei lavoratori. E’ stato esteso l’orario di apertura dei locali e dei lidi, pur con delle limitazioni nelle emissioni sonore, soprattutto con il protrarsi delle ore notturne in modo da tutelare i residenti”.