Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

La Sigma Barcellona chiude in testa

Barcellona capitola a Scafati al termine di una gara intensa che ha visto i giallorossi andare anche sotto di 15 punti per poi recuperare trovare il pareggio ed andare all’overtime, nel quale Scafati butta dentro tutto il suo cuore e trova la vittoria, ma soprattutto riesce a trovare il settimo posto nei play off.

I siciliani, anche con la sconfitta rimediata, mantengo la testa della classifica approfittando del passo falso di Pistoia. La partita inizia con un ottimo piglio per il roster di Perdichizzi che punisce la difesa di Scafati con i suoi lunghi, la reazione dei padroni di casa non si fa attendere, e raggiunto il pareggio il primo quarto finisce 22 a 28 per gli ospiti. Nel secondo quarto è Scafati che spinge sull’acceleratore e da prima agguanta il pareggio e poi il sorpasso, grazie ad un Mays guarito dall’infortunio e da una buona costanza dalla lunga.

La Sigma non riesce più ad incidere e soffre la difesa dei padroni di casa, le bocche di fuoco siciliane stentano al tiro e i campani chiudono il quarto a +6, 57 a 43, si va negli spogliatoi. Al rientro i ragazzi del Longano cercano di non perdere

la testa ed iniziano a macinare gioco ed ad accorciare pian piano il distacco accumulato nel disastroso secondo quarto.

Barcellona ci crede e porta il distacco a soli due punti sulla sirena. Nell’ultimo quarto i siciliani fanno gioco e riescono ad agguantare il pareggio ad un minuto dal termine, Barcellona con palla in mano perde l’occasione di andare avanti per lo sfondamento di Green, e dall’altro lato Scafati perde l’occasione di chiudere il match lasciando gli ultimi 2 secondi a Barcellona che non trova la retina, si va al supplementare.

Nell’extratime Barcellona un po’ appagata dalle notizie che arrivano dal versante Pistoia, cede alla fame play off dei campani, che chiudono 100 a 92. Barcellona rimanendo così in testa alla regular season, si presenta alla prima sfida play off contro Trento, bestia nera dei siciliani in questo campionato, la Bitumcalor li ha estromessi dalla coppa e battuti nella gara di ritorno, Trento ha poi vinto la coppa Italia. Palla a due per la prima gara della serie domenica ore 20.30 al PalAlberti.

GIVOVA SCAFATI BASKET: 100

Mays 29;  Bushati 5;  Matrone;  Tavernari 13;  Maisano;  Baldassarre 15;  Izzo;  Sorrentino 3;  Rosignoli 4;  Ghiacci 6;  Slay 25. All. Demis Cavina

SIGMA BARCELLONA: 92

Cittadini 17;  Crisafulli; Thomas 8;  Hardy 16;  Green 12;  Bucci 4;  Callahan 15;  Mocavero 10;  Eliantonio;  Giuri 10;  Coviello. All. Perdichizzi Giovanni.