Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

“La Sicilia delle donne”, giorno 19 marzo su Facebook la presentazione della barcellonese Giulia Battaglioli

L’assessorato alla cultura del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto, rappresentato dall’assessore Viviana Dottore, ha partecipato al primo festival del genio femminile, la Sicilia delle donne, aderendo al progetto le donne in scena. La città di Barcellona Pozzo di Gotto ha ricostruito la vita e le opere del valente soprano Giulia Battaglioli, che con la sua arte e con il suo talento tanto ha saputo dare alla città del Longano.
Il personaggio verrà presentato venerdì 19 marzo alle ore 18  sulla pagina ufficiale Facebook la Sicilia delle donne.

L’assessore Viviana Dottore, Invita la cittadinanza tutta a prendere parte all’evento on Line.

“Ci tengo a ringraziare pubblicamente le ideatrici del festival che omaggia le donne,in particolare modo le donne siciliane, le prof.sse e cultrici Marinella Fiume e Fulvia Toscano.
Ringrazio anche i miei partner del progetto, la Fidapa sezione di Barcellona Pozzo di Gotto presieduta dalla professoressa Tania Crisafulli e per la Biblioteca comunale Nannino di Giovanni Santina Salmeri, la professoressa MariaFrancesca Giunta e tutti quelli che hanno deciso di sposare questo lodevole progetto. E’ stato molto piacevole collaborare con loro.”

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.