Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

La Prefettura regala il Concerto di Natale alla città

Il prefetto di Messina Stefano Trotta

Unire le forze per regalare qualcosa di bello alla città. L’idea è del prefetto Stefano Trotta, che ha messo insieme l’Ente Teatro, il Conservatorio Corelli e l’Istituto Antonello (che ha curato la grafica del programma) per il Concerto di Solidarietà che si terrà questa sera alle 20.30 al Teatro Vittorio Emanuele.

“Niente inviti o posti riservati -ha dichiarato in conferenza stampa il prefetto Trotta. Il concerto è per la città e tutti potranno assistere. E se io arriverò in ritardo, mi siederò dove troverò posto. Questo è un

momento difficile per Messina e per questo abbiamo cercato con questa serata di regalare un momento di serenità. Abbiamo lavorato in sinergia ed i risultati ci sono stati”.

Sul palco del Vittorio Emanuele il Dynamic Brass Quintet del Conservatorio Corelli con Salvatore Foti (tromba), Mauro Musarra (tromba), Matteo Leone (corno), Matteo Musarra (trombone) e Moreno Ravi Pinto (euphonium, trombone basso).

Il concerto si aprirà con un classico natalizio come We wish you a merry Christmas e proseguirà con Miller magic, Jurgens Pausen-Stomp, A song for Japan e Christmas medley. E poi La cumparsita, Russian melodie, Oh happy day e Florentiner march.

“Quello che mi preme sottolineare -ha poi aggiunto il prefetto Trotta- è che questo concerto è gratuito e che tutti i messinesi sono invitati a partecipare”.