Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

La polizia sventa un furto in un negozio in viale San Martino

Aveva già divelto in cancello che protegge la porta di ingresso del negozio che aveva deciso di derubare, ma la polizia lo ha colto sul fatto e lo ha arrestato. In manette il pregiudicato Khalid Asli, 33 anni, marocchino, accusato di tentato furto aggravato.

Ad arrestarlo verso le 3 e mezza della notte scorsa gli agenti di una pattuglia delle Volanti. “L’uomo -spiegano dalla Questura di Messina- in evidente stato di alterazione alcolica, è stato

individuato e bloccato mentre cercava di scassinare l’ingresso di un negozio di abbigliamento in viale San Martino.

All’arrivo dei poliziotti, il cittadino marocchino aveva già divelto la cancellata in ferro posta a protezione della porta d’ingresso dell’esercizio commerciale.

Le immagini del sistema di video sorveglianza hanno ripreso l’uomo che dopo aver ripetutamente spinto il cancello, riusciva a sradicarlo danneggiando il muro a cui era fissato con un sistema di viti ad espansione”.

Su disposizione del sostituto Procuratore Carchietti, il pregiudicato è stato messo agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.