Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

La Marina Garibaldi di Milazzo invasa dai topi, residenti e commercianti chiedono interventi urgenti

Segnalazioni da parte di residenti e commercianti del centro cittadino. Il motivo? La presenza sempre più frequente di topi per strada. Se solitamente i ratti non attraversano il centro cittadino ma si vedono gironzolare nelle vie secondarie e in spazi angusti, nel pomeriggio diversi avvistamenti sono avvenuti anche lungo la Marina Garibaldi. Diversi hanno attraversato – tra lo sconcerto dei presenti  – il centro mamertino. Come testimoniano le foto fatte con una certa apprensione da alcuni residenti, nel cuore della città, i topi scorrazzano per la strada. Secondo quanto affermato dai cittadini, gli avvistamenti di topi, anche di grossa taglia, non sarebbero isolati: “La loro presenza costituisce un rischio concreto per tutti noi dato che topi e ratti possono essere portatori, in particolare, di salmonella e leptospirosi, una patologia che si trasmette dal roditore all’uomo. E non si tratterebbe di casi isolati anche se non si può fare una stima del numero di roditori presenti, topi e ratti sono indubbiamente in aumento”, dicono alla nostra redazione . Preoccupati anche i titolari di attività commerciali, bar e ristoranti.Di qui l’appello: “Chiediamo un’urgente derattizzazione su tutto il comprensorio, vogliamo che il Comune si attivi immediatamente per eliminare il fastidioso problema”.

La Marina Garibaldi di Milazzo invasa dai topi, residenti e commercianti chiedono interventi urgenti
La Marina Garibaldi di Milazzo invasa dai topi, residenti e commercianti chiedono interventi urgenti

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.