Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

La IX Commissione chiede il ripristino del Segretariato sociale nei Quartieri

Daniela Faranda, consigliere PDL

La IX Commissione consiliare torna a occuparsi di decentramento. Durante la seduta di stamane, dopo la proposta presentata da Daniela Faranda (PDL) sulla Commissione itinerante e sulla possibilità di riaprire le sedi dei Quartieri al servizio di Segretariato sociale, si è deciso di chiedere all’Amministrazione comunale quale sia l’indirizzo che la stessa intende dare al decentramento perché si completati il percorso di democrazia partecipata che la Giunta Accorinti ha posto al centro del proprio programma elettorale.

Rispetto a queste dichiarazioni, il consigliere Giovanna Crifò ritiene opportuna “l’apertura di uno sportello di ascolto e di accoglienza contro il fenomeno del femminicidio, con una proposta di turnazione tra le consigliere per un’eventuale adozione di donne e bambini vittime di questa forma di violenza.

La Crifò, insieme alle altre componenti la IX Commissione, intende proporre anche l’indizione di assemblee popolari, come peraltro prevede il regolamento del Decentramento, nelle scuole di Messina per sensibilizzare in modo incisivo la cultura contro il femminicidio da parte dei giovani.

Nora Scuderi, presidente della III commissione (Pari opportunità), ha accolto con favore le proposte appena discusse e ha chiesto che siano integrate e approfondite.