Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

La Commissione Antimafia in missione a Messina e Barcellona

Tribunale MessinaLa Commissione Parlamentare Antimafia torna in provincia di Messina.

Il 27 e il 28 ottobre sarà in missione nel comprensorio peloritano per approfondimenti a 360 gradi sulla situazione del territorio e le dinamiche di Cosa Nostra. Fari puntati anche su alcune indagini ancora in corso.

I lavori inizieranno in Prefettura alle 14.30 di lunedì prossimo con le audizioni del prefetto  Stefano Trotta, del questore Giuseppe Cucchiara, del Comandante Provinciale dei Carabinieri Stefano Spagnol, del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Vincenzo Vellucci e del Capo Centro della DIA Arturo De Felice.

Dalle 16.30 le audizioni del Procuratore della Repubblica di Messina Guido Lo Forte, accompagnato da altri magistrati della DDA e alle 18.30 seguirà quella del Procuratore facente funzioni di Barcellona Pozzo di Gotto Francesco Massara. A concludere gli incontri della giornata, alle 19.30 quello con il Procuratore di Patti Rosa Raffa.

Martedì 28 ottobre dalle 9 alle 10 la Commissione effettuerà un sopralluogo alla Casa Antiracket di Barcellona Pozzo di Gotto. Le audizioni riprenderanno alle 11 in Prefettura con i familiari di Attilio Manca, l’urologo ucciso dalla mafia la notte tra l’11 e il 12 febbraio 2004, presumibilmente per coprire la latitanza di Bernardo Provenzano in provincia di Messina e i suoi collegamenti con la mafia.

Alle 12 l’incontro con le associazioni antimafia, mentre alle 14 sarà la volta della parlamentare Sonia Alfano e dell’avvocato Fabio Repici. Al termine dei lavori alle 15, sempre in Prefettura, conferenza stampa con la presidente della Commissione Antimafia Rosy Bindi.