Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

La barcellonese Vera Lanza protagonista del programma tv “Sweets King”

Otto profondi amanti della pasticceria sono stati selezionati online grazie all’invio di splendide ricette di dolci e le sfoderando in 7 imperdibili puntate per contendersi il titolo di “RE DEI DOLCI”. Partecipano al programma concorrenti da diversi punti d’Italia: il romano Roberto Granato, la napoletana Raffaella Nastro, ed i siciliani Tommaso La Milia, Giusy Zito, Antonella Bonanno, Claudio Adelfio, Antonio Sardina e Vera Lanza di Barcellona Pozzo di Gotto. L’evento è ideato da Roberto Marco Oddo e condotto dalla giornalista Alessandra Costanza. Sweets King andrà sul 19 Tele One e in streaming su tutta la piattaforma multimediale, www.teleone.it e i social network YouTube, Facebook e Instagram.

La trasmissione è prodotta dal gruppo MediaOne e patrocinata dall’istituto alberghiero Pietro Piazza di Palermo, scuola che rappresenta una delle eccellenze alberghiere con il più alto numero di studenti d’Italia, diretta dal dirigente scolastico Vito Pecoraro. Il format è stato girato interamente all’interno della prestigiosa MAG-Master Academy Antonino Galvagno di via Partanna Mondello 25 a Palermo.

Ogni puntata vedrà protagonisti due sfidanti che in 25 minuti ciascuno dovranno realizzare, nella prima fase del programma, il proprio dolce. Protagonisti della prima puntata del programma saranno il romano Roberto Granato VS il sancipirrellese Tommaso La Milia. A valutare le performance e soprattutto i dessert dei concorrenti in gara saranno tre giudici Pastry Chef: Pietro Pupillo, Santi Palazzolo, Giovanni Catalano. I criteri di valutazione dei dolci sono 50% gusto – 20% esecuzione tecnica, 15% aspetto E 15% creatività. Per ogni puntata il voto dei giudici, avverrà al termine dell’assaggio e con l’assegnazione di un punteggio da 5 a 10 che determinerà la pagella dei due aspiranti pasticceri.

Nella seconda puntata di Sweets King si sono affrontati Raffaella Nastro di Napoli e Giusy Zito di Palermo. Si è qualificata per la semifinale Raffaella Nastro. D. La barcellonese Vera Lanza sarà protagonista della terza puntata. Insieme a lei la sfidante palermitana Antonella Bonanno. Dopo un lungo periodo di riflessione Vera Lanza ha deciso di realizzare quello che per lei è sempre stata la sua passione: dedicarsi alla cucina. Da anni ha iniziato questo percorso iscrivendosi a corsi professionali , dove ha conseguito attestati e qualifiche. Sul proprio profilo Facebook propone giornalmente ricette dolci e salate adatte a tutte le occasioni. Ha avuto modo di collaborare con ristoranti ed eventi privati.
La

terza puntata che vedrà in scena Vera andrà in onda sabato 8 Maggio alle ore 15.00 sul  19 TeleOne, in replica domenica 9 maggio alle 10.45 ed alle 21.15 e in streaming su tutta la piattaforma multimediale, il sito teleone.it, l’app teleone e i social network YouTube, Facebook e Instagram. Le otto puntate del format Sweets King saranno articolate in 3 fasi. Nella prima fase i concorrenti presenteranno il loro dolce Cavallo di Battaglia, nella seconda fase una rivisitazione di un dessert tipico della tradizione siciliana e nella terza, ossia la Finale, dovranno realizzare una ricetta con ingredienti al buio. L’accoppiamento per le gare degli sfidanti pasticceri è avvenuta attraverso un sorteggio andato in onda sul canale 19 TeleOne il 30 Marzo.

Sweets King è un format cool, glamour e interattivo dove il pubblico è chiamato ad interagire con i protagonisti del programma e soprattutto con i concorrenti attraverso l’iniziativa Social Sweets, dove le dolci ricette inserite online possono essere votate dai followers che decreteranno al termine delle 8 puntate del programma il vincitore Sweets King Social Award, ossia il concorrente più amato dal pubblico di YouTube.

Sweets King“:  La sfida all’ultimo Dolce” , sostiene la conduttrice Alessandra Costanza, “ è stata un’esperienza che mi ha arricchito professionalmente ed umanamente. Tante ore di riprese  in una location strepitosa, degna di un programma nazionale con uno staff ricchissimo di fonici, tecnici e cameramen. Il tutto gestito da un grande director autore e regista Roberto Marco Oddo e  confezionato da questi abiti meravigliosi interamente realizzati a mano ,dalla fashion designer georgiana, ma ormai siciliana di adozione TAMAR KIRIA.”

L’autore e regista Roberto Marco Oddo si ritiene soddisfatto dell’ambizioso progetto realizzato: “ S  in questo difficile momento storico dove le produzioni delle tv regionali siciliane sono in sofferenza, siamo riusciti a realizzare un format di 8 puntate, coinvolgendo amanti della pasticceria che provengono da diverse d’Italia, coadiuvati da grandi professionalità tecniche . Una guerra vinta contro l’emergenza Covid , osservando tutte le disposizioni di sicurezza per i concorrenti e lo staff. Per me questo è già un grande risultato.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.