Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Ingroia e l’Arcigay di Messina insieme per la Consulta Hiv-Aids

Il leader di Azione Civile Antonio Ingroia dà man forte all’Arcigay di Messina sul tema della lotta all’Hiv-Aids.

Sul banco degli imputati l’assessorato regionale alla Sanità, che non ha mai attivato la Consulta Hiv-Aids, strumento indispensabile per riunire le associazioni di categoria e le strutture sanitarie e farle lavorare insieme alla prevenzione sulle infezioni sessualmente trasmissibili.

L’associazione Arcigay di Messina, presieduta da Rosario Duca, ha incontrato Antonio Ingroia e il coordinatore provinciale di Messina di Azione Civile Gianluca

Manca per discutere del problema.

“La Consulta -ha detto Gianluca Manca- dovrebbe affrontare anche, così come già avviene in altre regioni italiane, la promozione di campagne informative e nel contempo prodigarsi affinché il test HIV diventi di facile accesso in tutte le strutture ospedaliere mantenendo l’anonimato e senza che sia richiesta alcuna prescrizione medica o sanitaria.

L’alta percentuale di contagi riscontrata nell’ultimo periodo -conclude il coordinatore provinciale di Azione Civile- dimostra quanto poco spazio sia stato dato a tale problematica, della quale ci si ricorda soltanto in occasione dell’1 dicembre di ogni anno per la Giornata Internazionale contro l’Hiv-Aids”.