Inaugurata la mostra di ceramiche antiche della collezione Zipelli

taglio nastro mostra zippelli
Il taglio del nastro della

E’ stata inaugurata questa sera all’Accademia Peloritana dei Pericolanti la mostra delle antiche ceramiche della collezione Cesare e Doris Zipelli, allestita nell’Antiquarium dell’Università.

Si tratta di una preziosa raccolta di maioliche italiane e spagnole, tra le quali è presente un’ampia rappresentanza delle fabbriche caltagironesi, composta da 170 pezzi.

Il Rettore Pietro Navarra ha sottolineato che questa iniziativa intende valorizzare il patrimonio artistico e culturale dell’Ateneo e che a questa ne seguiranno altre, a partire da quella sui reperti archeologici.

Giacomo Pace Gravina, delegato del Rettore alla Gestione del Patrimonio artistico e Culturale dell’Ateneo, che ha curato e portato a compimento il progetto, ha poi raccontato del suo personale rapporto con Cesare Zipelli, che in molte occasioni aveva manifestato l’intenzione di donare la collezione alla sua Università.

Giusy Larinà,

storica dell’arte e curatrice della mostra insieme a Pace Gravina , ha illustrato le caratteristiche della collezione  e i criteri dell’allestimento delle preziose ceramiche.

Presente anche Isabella Impellizzieri, nipote di Cesare Zipelli, che ha ringraziato l’Università di per l’organizzazione della mostra.

“Rientra nella mission dell’Università -ha dichiarato il Direttore Generale dell’Ateneo Francesco De Domenico- il rendere fruibile il proprio patrimonio artistico. Nonostante i tagli ministeriali in bilancio, lo sforzo è quello di muoversi in questa direzione e di valorizzare le donazioni, nel rispetto di chi ha inteso attraverso l’Ateneo mettere dei beni a disposizione della comunità”.

La mostra sarà aperta al pubblico ogni primo giovedì del mese dalle 9 alle 13, per il mese in corso eccezionalmente sarà fruibile  anche giovedì 20 marzo sempre dalle 9 alle 13..

Al di fuori dei giorni programmati, la mostra potrà essere visitata da gruppi non inferiori a 25 persone su prenotazione, inviando una mail avente per oggetto “ mostra Zipelli” all’ indirizzo rettorato@unime.it.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.