Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

In sciopero gli operai della Nardelli di Giammoro

La protesta degli operai della Nardelli

Fino a pochi mesi fa erano un’isola felice nonostante la crisi economica generale e non avevano problemi, ma da marzo non è più così alle Officine Meccaniche Nardelli di Giammoro.

Dove oggi, per la prima volta, i 22 lavoratori dell’azienda che si occupa di rettifiche e manutenzione di motori navali e industriali hanno scioperato.

“Un segnale pesante -sottolinea Nino Alibrandi, segretario provinciale della Fim Cisl di Messina-che dimostra come la crisi nel settore si sia allargata a tutte le industrie, anche a quelle più virtuose e importanti del nostro territorio.

I lavoratori della Nardelli non percepiscono il salario da marzo e per molti di loro la situazione è diventata insostenibile. A margine della protesta ho chiesto un incontro con la proprietà -aggiunge ancora Alibrandi- ma questa mattina nessun rappresentante era presente in azienda”.