Il Savoia batte il Messina e condanna la Reggina alla Serie D

Savoia_-_MessinaIl Messina esce sconfitto dal Giraud di per 2-1 grazie alle reti di Scarpa, Di Piazza e Orlando.

La squadra campana ha mostrato più voglia ed è riuscita a portarsi a casa il risultato. Saranno dunque Messina e ad affrontarsi ai play out, condannando di fatto la Reggina alla Serie D, nonostante la vittoria calabrese a Martina Franca.

Il Messina si presenta con Berardi tra i pali, Pepe e Stefani centrali difensivi, Benvenga e Donnarumma sulle fasce. In mediana agiranno Damonte e Bortoli con Izzillo e Bonanno sui laterali. Ciciretti a supporto dell’unica punta Orlando.

Primo tempo di marca campana. La prima occasione è di Scarpa, che di testa manda il pallone di poco alto. Siamo al 7’.

All’11’ è Checcucci che di testa manda la palla sulla traversa, per l’occasione più ghiotta del primo tempo.

Si fa vedere anche il Messina al 16’ con Donnarumma, che di destro prova a segnare, ma Gragnaniello respinge.

Torna in cattedra il Savoia, soprattutto con Di Piazza, ma Berardi è bravo a deviare in angolo. Lo è altrettanto al 18’, un minuto più

tardi, su un destro dalla distanza di Boilini.

Savoia_-_Messina_2Di Piazza tra il 27’ ed il 33’ prova per tre volte a segnare, ma prima Berardi e poi l’imprecisione della punta campana impediscono al di portarsi in vantaggio.

Ultima occasione, sempre per il Savoia, al 43’ con Scarpa, che dalla distanza tira verso l’angolino, ma Berardi si oppone da campione.

Nel frattempo la Reggina vince per 0-1 a Martina, e con questi risultati sarebbe derby ai play out.

Nella ripresa Di Piazza si mangia incredibilmente due gol, ma al 57’ capitan Scarpa porta in vantaggio il Savoia con un colpo di testa ravvicinato.

La partita non ha più spunti interessanti, fino al calcio di rigore trasformato da Di Piazza per il 2-0 campano. Bonanno prova ad accorciare le distanze al 75’, vanamenteAll’85’ c’è il gol del Messina con Orlando, con un bel tiro dalla distanza, ma è ormai troppo tardi.

Savoia – Messina finisce 2-1, e saranno proprio queste due squadre ad affrontarsi ai play out tra due settimane, con gara di andata al Giraud il 23 maggio, ritorno al San Filippo il 30. La Reggina, di conseguenza, è condannata alla Serie D nonostante la vittoria contro il Martina Franca.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.